Città del Messico: Nostra Signora di Guadalupe

Nel 1531 la Vergine apparve, stretta in un mantello con ricami in oro all’indio Juan Diego e gli chiese di costruire una cappella in suo onore.

Il vescovo non diede conto alle parole di Juan Diego. La Madonna allora si palesò un’altra volta, imprimento la sua immagine sul mantello bianco dell’indio e dicendogli di raccogliere le rose che rescevano in quel luogo e di portarle, insieme al maentello, al prelato. E fu subito miracolo. Il mantello è appeso sopra l’altare in marmo della nuova Basilica.

Da allora Nostra Signora di Guadalupe fu la patrona del Messico.

La Basilica si trova a Città del Messico ed è facilmente raggiungibile sia con gli autobus che con la metropolitana (fermata La Villa).

Oggi la sua immagine si vede in tutto il paese, e il suo santuario è visitato ogni giorno da migliaia di pellegrini provenienti da tutto il paese, che diventano centinaia di migliaia in occasione dei girni precedenti la festa di Nostra signora di Guadalupe il 12 dicembre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...