Video promozione Riviera Maya

Troppo bello!!

Annunci

Isla Contoy

Ilsa Contoy si torva ad oriente di Cabo Catorche, a nord di Cancun. E’ uno dei più importanti rifugi naturali di uccelli del Messico ed è un’area protetta. Contoyè una stretta isola lunga circa 7 km e larga 1. Ad est, è composta da dune sabbiose coperte da arbusti ed alberi. Il lato ovest ha numerose lagune poco profonde, nelle quali prolifera una grande quantità di pesci. Isla Contoy è una riserva speciale ecologica ed il rifugio più importante degli uccelli del Mar dei Caraibi Messicano. Qui nidificano grandi colonie di uccelli come i cormorani, pellicani, ibis, rondini marine. D’estate annidano sulla spiaggia le tartarughe.
Nella Barriera Corallina Ixlachè abbondano splendide specie di corallo, pesci e organismi dal grande valore commerciale, l’aragosta spinosa e la chiocciola rosa. Il numero di visitatori del parco è limitato a 200 persone al giorno. Vi si può arrivare mediante imbarcazioni autorizzate partendo da Cancun, Puerto Juarez o Isla Mujeres. L’orario di partenza è alle 9:00 e il ritorno è approssimativamente alle 17:00. la traversata dura tra una e due ore, dipendendo dal tipo di imbarcazioni, dal punto di partenza e dal tempo.
Non ci sono hotel sull’isola, quindi è rimasto un paradiso in Terra!!!

Isla Mujeres

Isla Mujeres si estende a 14 km da Cancun. E’ lunga 7 km e larga uno nella parte più ampia. Sull’isola ci sono eccellenti siti per le immersioni e lo snorkelling, soprattutto “El Garrafon”, “El Farito”, ideali per le immersioni libere nelle acque cristalline che permettono di ammirare bene la fauna marina e “Los Manchones”, luogo d massicci corallini altri fra i tre ed i cinque metri. Nella Baia inoltre ci sono due punti interessanti per i divers. Uno è la Croce sott’acqua che fu eretta per creare un luogo alternativo per le immersioni e l’altro è la statua sommersa della Vergine, alla quale ogni anno si fa un pellegrinaggio.

Nonostante la vicinanza con CAncun, l’atmosfera di Isla Mujeres è completamente diversa. Fin dal vostro arrivo sarete avvolti in un’atmosfera caraibica, creata dalla gente, dalle case e dai negozi. Per le stradine del centro troverete ristoranti per tutti i gusti e per tutte le tasche, negozi di abbigliamento casual e da spiaggia, gioiellerie… Alcuni bar sono rallegrati dalla misica tropicale, caraibica e reggae, altri da musica rock, jazz e romantica. A differenza di Cancun, la vita nottoruni di Isla Mujeres non è molto dinamica, ma è incantevole aspettare la notte nei bar e nei ristoranti che si affacciano sul mare.

Cozumel

Cozumel, a 18 km dalla costa, è l’isola abitata più grande del Messico. Negli anni ’60 il mondo conobbe Cozumel grazie ai documentari di Jacque Costeau  sulle numerose barriere coralline che circondavano l’isola. Attualmente è uno dei luoghi per subaquei più conosciuti a livello mondiale (numerose barriere, abbondanza di pesci, spugne ed altri organismi, la grande trasparenza dell’acqua che permette una visibilità di 40/50 metri).
Non è necessario comunque essere divers per godere delle bellezze sottomarine di Cozumel. Quasi dappertutto, lungo la costa occidentale, ci sono luoghi con acque tranquille dove si può nuotare con maschera e pinne.
A Cozumel ci sono delle spiagge bellissime, ma mentre quelle della costa occidentale hanno mare tranquillo, quelle della costa orientale le correnti sono più forti ed è un po’ pericoloso fare il bagno.
Cozumel è facilmente raggiungibile in traghetto da Playa del Carmen.
Ottima come escursione giornaliera da Playa!!!

Escursioni dalla Riviera Maya

Ecco alcune escursioni fattibili dalla Riviera Maya (Playa, Cancun, Akumal, Puerto Aventuras, Tulum)

Chichen Itza – intera giornata: di solito si parte di buon mattino per Chichen Itza, visita del sito, al rientro sosta a Valladolid città coloniale del 1500

Rio Largatos e rovine di Ek Balam – intera giornata: un viaggio in giornata nel cuore della biosfera di Rio Largatos, dove su piccole lance si inizierà l’avventura tra pellicani, falchi, coccodrilli, fenicotteri rosa. Dopo pranzo visita del sito di Ek Balam gioiello maya nascoto per anni nella giungla dello Yucatan e famoso per i suoi murali conservati in perfetto stato.

Isla Mujeres in catamarano – giornata intera: tanto mare, sole, snorkelling, shopping e bagni

Coba, Tulum – intera giornata:  Visita di Coba sito immerso nella foresta con la sua piramide di 42 mt, e visita di Tulum, a picco sul mare dei Caraibi

Biosfera di Sian kaan – intera giornaga: Un dono del cielo, una culla per le specie animali in via di estinzione e una vegetazione irrompente.  Con barche tipiche si visiterrà la laguna, si faranno bagni nelle piscine naturali, e si farà snorkelling sulla barriera alla ricerca di tartarughe e delfini.

Bagni con i delfini, minicrociere, uscite di snorkelling

Cozumel – Intera giornata: Giornata di sole, mare, snorkelling

Cenote: alla scoperta dei Cenote più belli

Parchi: XCaret – Xhela

– e per i più intraprendenti…. minitour del Chiapas con autobus di linea di 5 giorni…

Holbox: un paradiso in Messico

Holbox è un’isola che si trova ovest di Cancun. Ed è raggiungibile con il traghetto che parte da Chiquilà.  E’ lunga 25 km e larga 3.
Un angolo di paradiso ancora tutto da scoprire: situata nell’Area Protetta di Yum-Balam, antico rifugio per pirati, è ora un tipico pueblito di pescatori, in mezzo a chilometri di bianche spiagge vergini. Stradine fatte di sabbia, totale assenza di automobili, solo golf carts e biciclette: si gira a piedi scalzi, in una incantata atmosfera di massima informalità e relax, da vivere seguendo i ritmi della natura, nel totale rispetto dell’incontaminato habitat al quale la presenza umana si adatta con rispetto e cura. La pesca è non solo la principale attività dell’isola, ma anche una splendida opportunità di attività sportiva, come lo snorkeling, il kayak e la novità kite-surf. La varietà di escursioni offre ottime opportunità per ammirare la straordinaria fauna e flora di Holbox, tra uscite in motolancia e percorsi in kayak, avvistamenti notturni dei coccodrilli, nuotate con lo squalo balena (da maggio a settembre) e la visione delle tartarughe marine. Il tutto dominato dal culto del relax, unico comune denominatore della vita sull’isola: la possibilità di massaggi sulla spiaggia, infinite camminate sulla sabbia bianca, bagni nelle splendide acque turchesi.
Se cerchi il totale relax e staccare la spina, Holbox è quello che fa per te!!! Non esistono hotel all inclusive o super accessoriati, solo piccoli hotel in pernottamento e prima colazione o in mezza pensione.
Attenzione però…. durante la stagione delle piogge ci sono moltissime zanzare, quindi procuratevi un buon repellente!!

Agua Azul: Chiapas le cascate di Agua Azul

dscf0134

Agua Azul – Chiapas. Non dimenticate il costume come ho fatto io!!!!

Sono decine di cascate che precipitano in specchi d’acqua in mezzo alla giungla. Un paradiso. Meglio evitare il sabato e la domenica perchè è strapieno. Negli altri giorni della settimana invece non c’è quasi nessuno. Non sono cascate altissime, ma è il naturale contesto che le fanno diventare un luogo magico.

Molto caratteristiche le donnine che cuociono il pollo, il pesce e altri carni proprio lungo il sentiero di risalita delle cascate.

Si può tranquillamente fare il bagno, in alcuni punti si creano dei laghetti. Occorre porre molta attenzione alle correnti che in alcuni punti sono molto forti.

Il periodo migliore per vedere le cascate nel loro azzurro più azzurro è aprile e maggio e comunque durante la stagione secca, quando l’aqua è limpidissima.