Tutto il Meglio del Messico in autobus

Con accompagnatore italiano, partenze garantite con un minimo di 4 persone. Tour adatto a giovani o persone con esperienza nei  viaggi, che preferiscono vivere il paese che visitano a contatto pioù diretto con la gente locale, viaggiando comodi ma senza grandi lussi, e senza spendere cifre elevate.

Con un minimo di 4 persone possiamo programmare una partenza speciale in qualsiasi data dell’anno, mantenendo gli stessi prezzi!!!

1º giorno  Citta’ del Messico
Arrivo all’aeroporto internazionale di Citta’ del Messico e trasferimento all’hotel Premier o similare. Pernottamento.

2º  giorno Citta’ del Messico
Intera giornata dedicata alla visita della citta’ e del centro archeologico di Teotihuacan. Sono previste la visita dello “Zocalo” (la piazza principale con la Cattedrale ed il Palazzo Nazionale), del Templo Mayor, della Basílica di Nostra Signora di Guadalupe, patrona del Messico e Maggiore centro di pellegrinaggio dell’America Latina. Al termine si visitera’ Teotihuacan con le imponenti Piramidi del Sole e della Luna.Rientro nel tardo pomeriggio in hotel.

3º giorno  Citta’ del Messico-Puebla-Oaxaca
Partenza in bus per Puebla e visita di questa bella citta’ coloniale, famosa per le sue chiese barocche e per la cerámica locale. Al termine proseguimento per Oaxaca. Pernottamento all’hotel Francia o similare.

4º giorno  Oaxaca
Intera giornata dedicata alla visita  dei dintorni della citta’, cominciando con Mitla, antico centro Mixteco, con sosta al “Tule”, imponente albero considerato il piu’ antico del mondo. Nel pomeriggio proseguimento per Monte Alban, capitale religiosa del popolo Zapoteco. Costruita su una collina livellata, e’ ricca di piramidi, tombe, in una bellísima posizione panoramica. Rientro a Oaxaca nel pomeriggio e pernottamento.

5º giorno  Oaxaca-Tuxtla Gutierrez
Tempo libero per approfondire la conoscenza della splendida citta di Oaxaca. Nel pomeriggio partenza con bus notturno per Tuxtla Gutierrez.

6º giorno  Tuxtla Gutierrez-San Cristóbal de las Casas
Arrivo in mattinata a Tuxtla Gutierrez, capitale dello Stato del Chiapas. Trasferimento a Chiapa de Corzo per la visita a bordo di lance dell’impressionante Canyon del Sumidero. Proseguimento per San Cristobal de las Casas, arrivo e pernottamento all’hotel Mansion de los angeles o similare.

7º giorno  San Cristóbal de las Casas
Visita delle comunita’ indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, situate a pochi chilometri da San Cristóbal. E’ anche prevista la visita della citta’, del mercato locale, dove e’ possibile ammirare il lavoro artigianale degli indigeni locali, e delle famose chiese, tra le quali spicca la barocca Santo Domingo.

8º giorno  San Cristóbal de las Casas-Palenque
Oggi si scendera’ dalle montagne del Chiapas, attraversando vallate verdissime. Sosta prevista alle cascate di Agua Azu. Arrivo a Palenque e sistemazione nell’hotel Tulija o similare.

9º giorno  Palenque-Campeche
L’intera mattinata e’ dedicata alla visita della zona archeologica di Palenque, ancora seminascosta nella giungla tropicale e ricca di fascino e di Piramidi uniche. Partenza per Campeche. All’arrivo e’ prevista una breve visita della citta’ antica, ancora racchiusa e fortificata con torri e muraglie e che conserva un forte zapore coloniale. Al termine sistemazione all’hotel America o similare.

10º giorno  Campeche-Merida
Prima sosta odierna prevista nella zona archeologica di Uxmal, una delle piu’ importanti testimonianze della civilta’ maya. Nel pomeriggio arrivo a Merida, la capitale dello Stato dello Yucatán, la “citta’ bianca”, cosi’ chiamata per i suoi edifici coloniali. E’ prevista una sosta allo “zocalo” per visitare la Cattedrale, il Palazzo del Gobernó, il Palazzo Municipale e la Casa di Montejo. Il pernottamento e’ previsto all’hotel Dolores Alba o similare.

11º giorno  Merida-Cancun
Partenza per Cancún con sosta a meta’ strada per la visita di Chichen Itza, forse la piu’ conosciuta tra le zone archeologiche maya, con la famosa Pirámide di Kukulkan. Arrivo a Cancún nel tardo pomeriggio e sistemazione nell’hotel Colonial o similare.

12º giorno    Cancún
Trasferimento in aeroporto e fine dei servizi

ATTENZIONE: le visite menzionate nel programma sono solo una guida, il gruppo potra’ decidere o meno se seguire questo programma. I trasferimenti per le varie visite non sono inclusi nel prezzo, i partecipanti decideranno con l’accompagnatore se muoversi con mezzi pubblici, taxi o altro.

Prezzi validi fino al 20 dicembre 2016 – minimo 4 persone
€ 1325 a persona in camera doppia

Il prezzo include :
– sistemazione in posadas o hotels di categoria turistica
– trasporto in autobus di linea di prima classe con aria condizionata tra le diverse località solamente, non sono inclusi i trasporti per le visite, inclusi sono solo i seguenti:
Mexico City-Puebla-Oaxaca
Oaxaca-Tuxtla Gutierrez
Tuxtla Gutierrez-San Cristobal
San Cristobal-Palenque
Palenque-Campeche
Campeche-Uxmal-Merida
Merida-Chichen Itza-Cancun
Ed i trasferimenti di arrivo e partenza, a Citta del Messico e Cancun
– accompagnatore di lingua italiana

Il prezzo non include :
– tutti i pasti
– tutte le entrate alle zone archeologiche
– i taxi per gli spostamenti da e per le stazioni degli autous e per le zone archeologiche
– mance ad autisti e guide

Annunci

Chiapas Express


Questo tour è operato con autista parlante spagnolo per i trasferimenti, e con guida in italiano per le visite, con lo scopo di contenere i prezzi. Il trasferimento da Cancun a San Cristobal e’ operato con autobus di linea di prima classe.

1° giorno. Cancun-San Cristobal de las Casas
Partenza nel primo pomeriggio dalla stazione degli autobus di Cancun per San Cristobal de las Casas con un autobus di prima classe.  Pernottamento a bordo.

2° giorno. San Cristobal de las Casas
Arrivo a San Cristobal in mattinata, incontro con la guida italiana e trasferimento all’hotel Mansion del Valle o similare. Visita delle comunita’ indigene di San Juan Chamula e di Zinacantan. Resto della giornata libero.

 

3° giorno. San Cristobal de las Casas – Sumidero-San Cristobal
In mattinata incontro con un accompagantore-autista e proseguimento per Chapa de Corzo. Visita in motolancia del Canyon del Sumidero. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a San Cristobal.

4° giorno. San Cristobal-Palenque
In mattinata partenza per Palenque con il vostro autista-accompagnatore. Sosta prevista alle cascate di Agua Azul. Pranzo al sacco incluso. Nel pomeriggio arrivo a Palenque e visita della zona archeologica di Palenque con guida in italiano. Nel pomeriggio il tour finisce alla stazione degli autobus o in un hotel di Palenque.

 

 PARTENZE GARANTITE OGNI GIORNO DELL’ANNO CON UN MINIMO DI 2 PARTECIPANTI !!!

Prezzo per persona in camera doppia  750 €
01 Gennaio – 20 Dicembre 2016

Il prezzo include:
– Autobus di linea di prima classe per la tratta Cancun-San Cristobal con pernottamento a bordo – Tratta Palenque – Cancun
– sistemazione negli hotels indicati o similare (3/4 stelle)
– colazione americana giornaliera
– 1 pranzo (4° giorno)
– tasse e servizio negli alimenti inclusi nel programa
– trasporto in macchina/van/bus con aria condizionata ed autista parlante spagnolo
– guida di lingua italiana per le visite dei giorni 2 e 4 solamente
– ingresso ai siti archeologici e musei menzionati nel programma
– facchinaggio

Il prezzo non include :
– alcun pernottamento a Cancun
– le bevande durante i pasti compresi nel programma
– extras personali negli hotels e nei ristoranti
– assicurazioni
– mance ad autisti e guide
– tasse di soggiorno per ogni entrata in Messico

Disponili tanti altri tour, per informazioni contattami!

Fai da te o tutto organizzato?

copia-3-di-dscf0218

In Messico, Guatemala e altre destinazioni del Centro America non esistono controindicazioni assolute ad un tipo di turismo “fai-da-te”
autogestito. La formula “volo + auto a noleggio”, che garantisce grande libertà e flessibilità di viaggio, comporta però problemi in alcune località ed in alcuni periodi dell’anno. In alta stagione turistica (estate, festività natalizie e pasquali). Non è raro infatti incontrare grosse difficoltà a reperire una camera libera nelle località di maggiore impatto turistico (Oaxaca, Chiapas, Yucatan, Riviera Maya, Baja California). Almeno in tali periodi dell’anno e nelle località citate, vi consiglio vivamente di prenotare i relativi pernottamenti prima della partenza.
Inoltre c’è da considerare il fatto che tipo in Chiapas, si possono fare anche chilometri senza trovare un hotel o una capanna. Quindi meglio prenotare con anticipo per non rovinarsi poi la vacanza per cercare una camera anzichè visitare i siti archeologici.

Yucatan in auto: Itinerario Yucatan Express

Ecco un facilissimo tour da fare in macchina con partenza da Cancun.

E’ ideale per chi vuole visitare anche un po’ Messico. Con questo itinerario si raggiungono destinazioni tipo Merida e Uxmal che non sono facilmente raggiungibili dagli hotel della Riviera Maya.

193-ok1

1° GIORNO – Cancun
Ritiro dell’auto in aeroporto e sistemazione in albergo

2° GIORNO – Cancun / Mérida (380 Km)
Visite di Ek Balam e di Valladolid.

Prima tappa consigliata è il piccolo sito archeologico maya di Ek-Balam, recentemente restaurato e celebre per le sue raffigurazioni. Proseguimento in direzione di Valladolid, antica cittadina coloniale sospesa nel tempo per la visita libera della città e del suo convento dedicato a San Bernardino. Arrivo e pernottamento a Merida.

3° GIORNO – Mérida (190 Km)
Visita di Celestun. Giornata dedicata all’oasi naturalistica della Laguna di Celestun, che si percorrerà in motobarca per ammirarne le numerose specie di volatili presenti, compresa una nutrita colonia di fenicotteri rosa. Il periodo migliore per ammirare questi uccellava da marzo a settembre.

A seconda della marea, dell’ora e della stagione, è possibile vedere centinaio o migliaia di questi uccelli colorati.

Nel tardo pomeriggio rientro a Merida e passeggiata in città.

4° Giorno – Mérida/Uxmal (160 Km)
Visita di Merida

Merida è la capitale dello Stato dello Yucatan; è una fiorente città con strade strette, edifici coloniali e parchi ombrosi.

Da visitare la Plaza Grande, la Cattedrale, Museo Regionale de Antropologia.


5° GIORNO – Uxmal/Chichen Itza (200 Km)
Visita di Uxmal e della Ruta Puuc.
Visita dei siti archeologici Maya di Uxmal, Kabah e Sayil fra i più interessanti dello Yucatan e del Messico intero, facenti parti della antica Ruta Puuc Maya. Uxmal, grande centro del periodo classico, celebre per la piramide dell’Indovino di forma semiellittica, il Quadrilatero delle Monache, il campo del Gioco della pelota, il Palazzo del Governatore, residenza dei re di Uxmal, la Casa delle Tartarughe. Gli altri siti sono più piccoli, ma non c’è quasi nessuno e sono incantevoli.

6° GIORNO – Chichen Itza/Playa del Carmen (210 Km)
Visita del centro archeologico maya-tolteca di Chichen Itza. Tra i più importanti e visitati siti Maya, forse la più importante città della sua epoca nel mondo, risale al Tardo Periodo Classico Maya e reca tracce tolteche, a causa della conquista dei Toltechi che ne continuarono la costruzione, aggiungendovi propri elementi: il maestoso Castillo (piramide di Kukulcán); il Campo della pelota, uno dei più grandi di tutto il Mundo Maya; il Tempio dei Giaguari; lo Tzompantli (la gabbia dei teschi); il Tempio delle Mille Colonne; El Caracol, l’osservatorio astronomico.

Nominata una delle sette meraviglie del mondo moderno, assolutamente impedibile.

7° GIORNO – Playa del Carmen
Soggiorno balneare

8° GIORNO – Playa del Carmen/Cancun (60 Km)
Restituzione dell’auto

Guidare in Messico – Informazioni per guidare in Messico

Guidare in Messico è facilissimo. Se ci sono riuscita io lo può fare chiunque.
A parte le grandi città dove ovviamente il traffico è sostenuto, ma assolutamente gestibile, usciti dal centro è una passeggiata.
Molte volte si percorrono chilometri senza incontrare una vettura. I panorami sono fantastici e a seconda della zona cambiano radicalmente. Ecco comunque alcune informazioni pratiche

1. Età minima di noleggio: 21 anni.

2. Documenti necessari per il noleggio auto in Messico: patente di guida italiana (ottenuta da almeno un anno) in corso di validità e una
carta di credito internazionale con numeri in rilievo (NON tipo Electron) in corso di validità

3. I veicoli noleggiati in Messico non possono essere portati fuori dal Messico (non è possibile entrare in Guatemala e/o Belize)

4. Il serbatoio deve sempre rimanere il più possibile pieno. Ci sono lunghi tratti dove non si riescono a trovare distributori, quindi onde evitare di rimanere a piedi, ogni qualvolta ne trovate uno …… non esitate a servirvene.

5. E’ obbligatorio l’uso della cintura di sicurezza, con pene molto severe per i trasgressori. E’ inoltre severamente vietato guidare in stato di ebbrezza, o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

6. Nonostante le autostrade siano di recente costruzione e tutte in ottimo stato, i vari itinerari vi condurranno a percorrere strade provinciali spesso in zone rurali del paese, le cui condizioni non sono altrettanto eccelse e con scarsità di luce artificiale sulle strade. Vi consiglio quindi la massima prudenza nella guida, di rispettare la segnaletica stradale e di percorrere i principali tratti durante le ore
diurne.

7. Non lasciate bagagli, borse o documenti in vista all’interno dell’auto

8. I semafori non sono come da noi allineati allo stop, ma si trovano dopo l’incrocio. Per noi è poco intuitivo, ma ci si abitua subito.

9. I segnali stradali sono, in linea generale, gli stessi che in Italia, ma le indicazioni sono piuttosto deficitarie.

10. In città la velocità massima è di 60 km/ora e 80 km/ora sulle vie ad altro scorrimento di traffico. Sulle autostrade la velocità massima è di 110 km/ora

11. la precedenza a destra non esiste in Messico. Il veicolo che si trova sulla strada più importante ha la precedenza. Per le rotonde affrontatele alla Messicana

12. fate attenzione alal gente a piedi o alle biciclette (senza luci di posizione)

13. fate attenzione agli animali (mucche, cani ecc( che attraversano o sostano tranquillamente anche in mezzo alla strada.

14. fate attenzione ai cordoli/dossi di rallentamento, sono micidiali. Generalmente sono comunque segnalati. Occorre prenderli con velocità ridotta, perchè alcuni sono veramente alti.

Fly & Drive da Città del Messico

Molto bello questo itinerario. Sosta a Città del Messico per ammirare questa metropoli (vi consiglio caldamente il Museo Antropologico).
Per Città del Messico si può girare tranquillamente con i taxi o con la metro.

188-ok1

PROGRAMMA

1° giorno, Roma Città del Messico.
Arrivo a Città del Messico e trasferimento in hotel, registrazione e pernottamento.

2° e 3° giorno, Città Del Messico.
Prima colazione in albergo. Giornate libere da dedicare alla visita della capitale e della sua regione. Possibilità di escursioni facoltative per vedere la Città, il Museo di antropologia, le Piramidi di Teotihuacan, la basilica della Madonna di Guadalupe….

4° giorno, Città Del Messico Tuxtla.
Prima colazione in albergo, trasferimento in aeroporto e volo per Tuxtla; ritiro dell’auto in aeroporto. Soggiorno libero

5° – 12° giorno, Chiapas & Yucatan.
Pernottamenti non inclusi; auto a nolo a disposizione per visitare le regioni del chiapas e dello yucatan

13° giorno, Cancun Italia. Inizio del viaggio di rientro.
Riconsegna dell’auto noleggiata ed inizio del viaggio di rientro; pasti e pernottamento a bordo.