Le balene: Balene in Bassa California

Creature straordinarie che più di altre possono darci un’idea di quanto sia meravigliosa e sorprendente la natura.

L’osservazione delle balene spinge ogni anno migliaia di persone a spostarsi da un capo all’altro della terra, per non rinunciare all’emozione di uno spettacolo unico. E la Baja California offre alcuni dei posti più belli del mondo in cui vivere un’indimenticabile esperienza a diretto contatto con questi incredibili cetacei.

Ogni anno, infatti, le balene grigie compiono una migrazione anche di 10.000 km per spostarsi dal Mare di Bering, dalle coste dell’Alaska e della provincia canadese della British Columbia, fino alle tiepide acque della Baja California. Possono essere avvistate pressoché ovunque lungo la costa pacifica, ma il vero spettacolo e di gran lunga il più emozionante è quello di poterle vedere da vicino, navigando nelle varie lagune, veri e propri laghi salati, dove le balene stesse decidono di soggiornare con piacere. Se si esce in mare in cerca delle balene, da gennaio a marzo, si può star certi che in Baja California non si avranno delusioni. E la stagione delle balene, se il clima è propizio, può prolungarsi anche fino a metà aprile. Il governo messicano è molto attento e impegnato nella salvaguardia delle balene nonché nel monitoraggio dei flussi migratori, ricevendo per questo anche riconoscimenti a livello internazionale. I migliori luoghi d’avvistamento, da nord verso sud, sono la Laguna Ojo de Liebre, la Laguna di San Ignacio e la Laguna di Bahìa Magdalena, che offrono ai cetacei un ambiente ideale in cui accoppiarsi, dare alla luce i piccoli e allevarli. In genere per andare ad avvistare le balene in queste lagune si affitta una imbarcazione per un tempo di 4/5 ore, tenendo bene a mente che la temperatura al mattino durante la navigazione nel Pacifico richiede un abbigliamento appropriato. La Laguna Ojo de Liebre, immediatamente a sud di Guerriero Negro è il luogo in cui statisticamente si concentra il maggior numero di balene. La Laguna di San Ignacio, anch’essa molto frequentata, è probabilmente il posto più incantevole e suggestivo. Altrettanto suggestiva, nel sud, la laguna di Bahìa Magdalena.

Molto probabile è anche che la barca venga inseguita ma decine di delfini.

Un’esperienza indimenticabile!!!!!